Storia di una donna qualunque

Guardo in giro le giovani donne sui trentacinque anni come me: amiche, conoscenti o semplici sconosciute.

Mi sembra che tutte abbiano un comune denominatore.

A diciannove anni finiscono le Scuole Superiori.

Si iscrivono all’Università, che finiscono intorno ai venticinque anni – ad essere buoni -, visto che molte mie amiche l’hanno finita verso i trenta.

Forse decidono di fare un Master, di solito inutile a livello lavorativo.

Poi cominciano uno stage o praticantato.

Vengono chiamate da un’azienda e iniziano a lavorare.

Per primo firmano un contratto a termine.

Che si rinnova con un altro esattamente uguale.

Firmeranno poi un contratto di formazione lavoro, di solito di due anni.

Dopo, se sono fortunate, verranno assunte a tempo indeterminato.

Se però il lavoro all’interno dell’azienda non le soddisfa e decidono di cambiare, via che si ricomincia tutto da capo.

Spesso ricominciano da zero a trent’anni suonati.

Poi c’è la carriera nell’azienda, le promozioni, i progetti aziendali, e così via.

Risultato: più studi e meno giovane sei quando inizierai a pensare ad avere un figlio.

Insomma, siamo di fronte all’atavico dilemma: carriera o famiglia?

Se scegli la carriera, ti trovi a quarantacinque anni a voler un figlio e finisci come Gianna Nannini.

Se scegli la famiglia, fai due o tre figli e ti trovi a quarantacinque anni ad assomigliare a Rita Levi Montalcini.

Ricordando una semplice regola dell’aritmetica, potrei concludere dicendo che cambiando l’ordine dei fattori, il prodotto non cambia.

Noi donne, siamo sempre fottute.

Annunci

2 pensieri su “Storia di una donna qualunque

  1. Ok..mi rendo conto…sto lasciando troppi commenti…ma che ci posso fare se mi piace troppo quello che scrivi????
    😉
    Complimenti!!!!Hai vinto una nuova lettrice!!!
    Ciao
    Anna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...