L’America senza pace

gun control

Come molti sanno, in America è estremamente facile comprare una pistola, quasi quanto comprarsi un gelato o un hamburger da McDonald.

Si va in un negozio specializzato (si trovano anche da Walmart, il più grande megastore del paese), si mostra la propria carta di identità e si compila un questionario dove viene dichiarato di non avere precedenti penali. Svolta questa procedura, si esce dal negozio con un’arma da fuoco.

Tuttavia esistono molti rivenditori, meno scrupolosi, che vendono le armi senza applicare neanche questi controlli.

L’acquisto di un’arma da fuoco diventa poi un gioco da ragazzi se si partecipa ad uno dei tantissimi gun shows in giro per la nazione – fiere per gli amanti del genere militare – dove la compravendita non è regolata da leggi precise e dove il traffico illegale di armi prolifera.

Continua la lettura sull’Huffington Post, cliccando qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...