E’ tempo che le madri di oggi smettano di giustificare i loro figli maschi

Prima di avere figli, spesso le coppie di futuri genitori, stilano decaloghi su quello che loro non faranno mai, una volta che un figlio entrerà nella loro vita.

Li si sente ripetere frequentemente “Ah, io questa cosa non gliela farò mai fare” oppure “mio figlio mangerà ogni quattro ore, niente ciuccio, a letto presto, due ore di passeggiata al parco tutti i giorni e solo verdure biologiche”.

Sono molte però le certezze che vengono scardinate una volta in prima linea.

Le mie figlie hanno passato da non molto la fase dei pannolini, pappette e nanne, ma le lotte sull’educazione non sono finite, anzi, si fanno ogni giorno più ostiche.

Anche noi rientramo nella catogoria dei “ridimensionati”, cioè di quelli che hanno dovuto ingoiare (magari con un po’ di bicarbonato) alcuni compromessi sulle regole ferree che si sperava di seguire ciecamente, prima che i figli nascessero.

Giorno dopo giorno, disillusione dopo disillusione, una o due cose le abbiamo imparate anche noi…

Continua la lettura sull’Huffington Post e clicca qui

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...